Digitalizzare l’impresa – Ecco perché è importante

 In Blog

digitalizzare l'impresa

 

Al giorno d’oggi è impensabile portare avanti un business senza mettere a punto un’efficiente attività di digitalizzazione dell’impresa.

Questa non consiste semplicemente nel sostituire i tradizionali documenti cartacei con quelli digitali (anche se questi sono comunque importantissimi), ma di una serie di strumenti che consentono ad un’azienda di ottimizzare i tempi, gestire tutte le attività in modo integrato e aumentare così i profitti.

Digitalizzazione dell’impresa: in cosa consiste?

Della digitalizzazione dei processi aziendali ad esempio fanno parte::

  • L’utilizzo dei cloud, ossia salvare tutti i file aziendali su un server in remoto in modo che siano immediatamente accessibili qualora ce ne fosse bisogno
  • I software gestionali, che permettono di compiere diverse operazioni in modo semplificato e più veloce, minimizzando anche gli errori. Di questi possono fare parte i programmi di contabilità o altri tipi di software, diversificati anche a seconda del tipo di impresa.
  • Il sito internet: sembra scontato, ma oggi è indispensabile far conoscere i propri beni e/o servizi al grande pubblico e il modo migliore è farlo online con un proprio sito

Esempio concreto di digitalizzazione dell’impresa

Per farti capire quanto sia importante digitalizzare l’impresa per il successo aziendale, provo a raccontarti un episodio che mi è capitato qualche tempo fa.

Mi sono occupato di un’azienda che opera nel campo dell’abbigliamento, il cui titolare era abituato a lavorare un po’ alla vecchia maniera, gestendo il proprio business in modo tradizionale.

Ho provato quindi ad analizzare come funzionavano il negozio e il brand, cercando anche di capire quali fossero gli obiettivi del mio cliente.

Ho studiato inoltre i suoi competitor e il modo in cui operavano sul mercato e mi sono reso conto che l’azienda, per poter emergere all’interno della sua nicchia, aveva bisogno di un globale processo di digitalizzazione.

Perché la digitalizzazione è importante

come digitalizzare l'impresa

Ho cercato di far capire al titolare dell’impresa che il suo modo di operare ormai era superato, poiché il mondo è cambiato e si ha sempre più bisogno di velocizzare ogni attività.

Gli ho quindi consigliato di evolvere il suo modo di gestire l’azienda, altrimenti questa avrebbe continuato a perdere fatturati e sarebbe stata inevitabilmente sopraffatta dai suoi competitor.

Digitalizzare l’impresa nel concreto

In che campi ho operato? Innanzitutto ho voluto occuparmi dell’aspetto tecnologico. L’azienda infatti aveva un sito internet ma lo sfruttava poco.

Questo non era indicizzato bene e quindi difficilmente avrebbe potuto raggiungere una grande numero di visualizzazioni.

È invece importantissimo analizzare in modo costante qual è il posizionamento del proprio sito sui motori di ricerca per poter raggiungere un numero sempre maggiore di utenti.

Ho analizzato quindi come si comportavano da quel punto di vista i competitor del mio cliente, in modo da poter operare nel migliore dei modi nell’ambito della comunicazione.

Qual è stato il risultato della digitalizzazione?

Dopo un’accurata analisi e la messa a punto delle corrette strategie, io e il mio team siamo riusciti a digitalizzare l’impresa a 360 gradi.

I risultati non si sono certo fatti attendere: oggi infatti l’azienda fattura il 25% in più rispetto a prima e questo senza aver aumentato i costi. Ecco come un corretto processo di digitalizzazione d’impresa possa davvero cambiare le cose.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e sei interessato anche tu ad abbassare i costi ed aumentare gli utili nella tua azienda ti invito ad andare su benitoranucci.it/utili dove troverai quello che ti serve per fare anche tu la differenza come l’ho fatta io e la sto facendo fare a tante aziende.

Post recenti

Leave a Comment

0
intelligenza emotiva equilibrioprofessionalità professionista